+39 3483601016 info@tecnospy.net

TERMOCAMERA FLIR i7


TERMOCAMERA FLIR I7
LA VERA PICCOLA RIVOLUZIONE NELL’INFRAROSSO
Risoluzione IR 120 X 120 pixel


Risoluzione IR 120 X 120 pixel
Puntare-riprendere-localizzare
Entrambe queste termocamere sono interamente automatiche. Tutto ciò che occorre fare è puntare e scattare per visualizzare subito le variazioni di calore nell’ambiente circostante: sarà immediatamente visibile ciò che si stava cercando. Il funzionamento è basato sul principio che qualsiasi oggetto trasmette calore. Queste termocamere creano una visualizzazione delle differenze di calore che altrimenti sarebbero invisibili a occhio nudo. Che siate idraulici, elettricisti, installatori di finestre, di isolamenti o di impianti HVAC, le termocamere FLIR i5 e FLIR i7 sono in grado di fornire offrirvi notevoli vantaggi nella diagnosi degli edifici.
Scopri il calore
Le letture nell’infrarosso effettuate con le termocamere sono immediatamente e chiaramente visibili sul display a colori LCD da 2.8″. Possono quindi essere memorizzate come immagini per riferimenti futuri. FLIR i5 e FLIR i7 sono termocamere ad infrarossi ideali per individuare problemi nascosti, valutare danni, scoprire umidità ed infiltrazioni, identificare dispersioni energetiche o scarso isolamento, nonché per evidenziare guasti elettrici e meccanici.

Caratteristiche principali

  • Facile da utilizzare, compatta e ultraleggera
  • Ampio display LCD a colori da 2,8″
  • Capacità di risoluzione delle immagini 120x120 pixels
  • Batteria al litio a lunga durata (5 ore di uso ininterrotto)
Termocamere per applicazioni elettriche e meccaniche

La termografia ad infrarossi si è evoluta a tal punto da diventare uno degli strumenti di diagnostica più importanti per la manutenzione preventiva. 

Una termocamera ad infrarossi è uno strumento affidabile, senza contatto, in grado di analizzare e visualizzare la distribuzione delle temperature di intere superfici di macchinari e apparecchiature elettriche, in modo rapido e accurato. I programmi basati sulla termografia hanno aiutato i nostri clienti di tutto il mondo a risparmiare notevoli risorse economiche.

SPECIFICHE TECNICHE

 Intervallo di temperatura da 0° a a250°C
 Memorizzazione Immagini 5000 immagini (memoria su scheda MicroSD
 Emissività Tabella di emissività da 0,1 a 1,0 regolabile
 Campo visivo /distanza minima messa a fuoco 25° x 25° / 0,5 m
 Messa a fuoco senza messa a fuoco
 Sensibilità termica (N.E.T.D.) <0,1°C a 25°C
 Tipo di rilevatore Focal Plane Array (FPA) 120x120 pixel, microbolometrico non raffreddato
 Campo spettrale 7,5 – 13  um
 Display LCD a colori da 2,8″
 Controlli immagine Tavolozze (Ferro, Arcobaleno e Bianco e Nero
 Controlli d configurazione Data/ora °C/°F, 21 lingue
 Modalità di misurazione Spot (con correzione di emissività e temperatura riflessa)
Area (min/max), Isoterma (superiore/inferiore all’intervallo di temperatura selezionato
 Tipo di batteria Ioni di litio
 Autonomia batteria 5 ore, lo stato di carica è indicato sul display
 Sistema di ricarica Nella termocamera, adattatore CA, 3 ore per capacità 90%
 Funzionamento CA Adattatore Ca 90-260 VCA, 50/60 Hz
 Tensione adattatore Uscita alla termocamera 5 V CC
 Intervallo termperatura di funzionamento da 0 °C a 50 °C
 Intervallo temperatura di immagazzinamento da -40 °C a 70 °C
 Umidità Di funzionamento e immagazzinamento da 20% a 80%, senza condensa, IEC 359
 Urti 25 G, IEC 68-2-29
 Vibrazioni 2 G, IEC 68-2-6
 Dimensioni / peso 223x79x83 mm / <340g, batteria inclusa
  UTILITIES
In tutto il mondo le aziende di servizi si avvalgono di termocamere per individuare problemi o punti caldi che possono trasformarsi in guasti costosi, fermi macchina non programmati o addirittura provocare incendi.
  INDUSTRIE MANIFATTURIERE
Le industrie manifatturiere, le raffinerie e molti altri settori in tutto il mondo si avvalgono di termocamere per individuare problemi o punti caldi che possono trasformarsi in guasti costosi, fermi macchina non programmati o addirittura provocare incendi.
 

Società di consulenza e manutenzione

FLIR conta molte società di consulenza e manutenzione tra i suoi clienti, sia quelle specializzate in termografia, sia altre società che utilizzano le termocamere come strumento complementare nel proprio lavoro.

 

Ditte di impianti elettrici

Grazie alle termocamere FLIR, le ditte di impiantistica possono analizzare componenti elettronici e quadri elettrici per valutarne le reali condizioni grazie ad un metodo di misura senza contatto.

Le termocamere FLIR Serie Ebx sono piccole ed ultraleggere, progettate per coloro che richiedono una risoluzione superiore, molte funzionalità e che hanno la necessità di documentare le letture effettuate.

Tutti i modelli FLIR Serie Ebx sono dotati di funzioni importanti, come gli allarmi isolamento e punto di rugiada, che contribuiscono a semplificare enormemente le ispezioni edili. FLIR Serie Ebx sono state studiate appositamente per il mercato delle costruzioni, della termoidraulica e per il risparmio energetico. Ideali per individuare infiltrazioni d’aria, presenza di umidità, difetti di isolamento e molto altro ancora.

Le termocamere FLIR Serie Ebx sono disponibili in quattro diversi modelli. In base alle proprie necessità, l’utente può così scegliere tra la FLIR E30bx, FLIR E40bx, FLIR E50bx o FLIR E60bx.

termocamera FLIR i7

TERMOCAMERA FLIR I7


TERMOCAMERA FLIR I7
LA VERA PICCOLA RIVOLUZIONE NELL’INFRAROSSO

Risoluzione IR 120 X 120 pixel

Risoluzione IR 120 X 120 pixel
Puntare-riprendere-localizzare
Entrambe queste termocamere sono interamente automatiche. Tutto ciò che occorre fare è puntare e scattare per visualizzare subito le variazioni di calore nell’ambiente circostante: sarà immediatamente visibile ciò che si stava cercando. Il funzionamento è basato sul principio che qualsiasi oggetto trasmette calore. Queste termocamere creano una visualizzazione delle differenze di calore che altrimenti sarebbero invisibili a occhio nudo. Che siate idraulici, elettricisti, installatori di finestre, di isolamenti o di impianti HVAC, le termocamere FLIR i5 e FLIR i7 sono in grado di fornire offrirvi notevoli vantaggi nella diagnosi degli edifici.
Scopri il calore
Le letture nell’infrarosso effettuate con le termocamere sono immediatamente e chiaramente visibili sul display a colori LCD da 2.8″. Possono quindi essere memorizzate come immagini per riferimenti futuri. FLIR i5 e FLIR i7 sono termocamere ad infrarossi ideali per individuare problemi nascosti, valutare danni, scoprire umidità ed infiltrazioni, identificare dispersioni energetiche o scarso isolamento, nonché per evidenziare guasti elettrici e meccanici.

Caratteristiche principali

  • Facile da utilizzare, compatta e ultraleggera
  • Ampio display LCD a colori da 2,8″
  • Capacità di risoluzione delle immagini 120x120 pixels
  • Batteria al litio a lunga durata (5 ore di uso ininterrotto)

Termocamere per applicazioni elettriche e meccaniche
La termografia ad infrarossi si è evoluta a tal punto da diventare uno degli strumenti di diagnostica più importanti per la manutenzione preventiva.

Una termocamera ad infrarossi è uno strumento affidabile, senza contatto, in grado di analizzare e visualizzare la distribuzione delle temperature di intere superfici di macchinari e apparecchiature elettriche, in modo rapido e accurato. I programmi basati sulla termografia hanno aiutato i nostri clienti di tutto il mondo a risparmiare notevoli risorse economiche.

SPECIFICHE TECNICHE

Intervallo di temperatura – da 0° a a250°C
Memorizzazione Immagini – 5000 immagini (memoria su scheda MicroSD
Emissività – Tabella di emissività da 0,1 a 1,0 regolabile
Campo visivo /distanza minima messa a fuoco – 25° x 25° / 0,5 m
Messa a fuoco – senza messa a fuoco
Sensibilità termica (N.E.T.D.) – <0,1°C a 25°C
Tipo di rilevatore – Focal Plane Array (FPA) 120x120 pixel, microbolometrico non raffreddato
Campo spettrale – 7,5 – 13 um
Display – LCD a colori da 2,8″
Controlli immagine – Tavolozze (Ferro, Arcobaleno e Bianco e Nero
Controlli d configurazione – Data/ora °C/°F, 21 lingue
Modalità di misurazione – Spot (con correzione di emissività e temperatura riflessa)
Area (min/max), Isoterma (superiore/inferiore all’intervallo di temperatura selezionato
Tipo di batteria – Ioni di litio
Autonomia batteria – 5 ore, lo stato di carica è indicato sul display
Sistema di ricarica – Nella termocamera, adattatore CA, 3 ore per capacità 90%
Funzionamento CA – Adattatore Ca 90-260 VCA, 50/60 Hz
Tensione adattatore – Uscita alla termocamera 5 V CC
Intervallo termperatura di funzionamento – da 0 °C a 50 °C
Intervallo temperatura di immagazzinamento – da -40 °C a 70 °C
Umidità – Di funzionamento e immagazzinamento da 20% a 80%, senza condensa, IEC 359
Urti – 25 G, IEC 68-2-29
Vibrazioni – 2 G, IEC 68-2-6
Dimensioni / peso – 223x79x83 mm / <340g, batteria inclusa

UTILITIES

In tutto il mondo le aziende di servizi si avvalgono di termocamere per individuare problemi o punti caldi che possono trasformarsi in guasti costosi, fermi macchina non programmati o addirittura provocare incendi.

INDUSTRIE MANIFATTURIERE

Le industrie manifatturiere, le raffinerie e molti altri settori in tutto il mondo si avvalgono di termocamere per individuare problemi o punti caldi che possono trasformarsi in guasti costosi, fermi macchina non programmati o addirittura provocare incendi.

Società di consulenza e manutenzione

FLIR conta molte società di consulenza e manutenzione tra i suoi clienti, sia quelle specializzate in termografia, sia altre società che utilizzano le termocamere come strumento complementare nel proprio lavoro.

Ditte di impianti elettrici

Grazie alle termocamere FLIR, le ditte di impiantistica possono analizzare componenti elettronici e quadri elettrici per valutarne le reali condizioni grazie ad un metodo di misura senza contatto.

Le termocamere FLIR Serie Ebx sono piccole ed ultraleggere, progettate per coloro che richiedono una risoluzione superiore, molte funzionalità e che hanno la necessità di documentare le letture effettuate.

Tutti i modelli FLIR Serie Ebx sono dotati di funzioni importanti, come gli allarmi isolamento e punto di rugiada, che contribuiscono a semplificare enormemente le ispezioni edili. FLIR Serie Ebx sono state studiate appositamente per il mercato delle costruzioni, della termoidraulica e per il risparmio energetico. Ideali per individuare infiltrazioni d’aria, presenza di umidità, difetti di isolamento e molto altro ancora.

Le termocamere FLIR Serie Ebx sono disponibili in quattro diversi modelli. In base alle proprie necessità, l’utente può così scegliere tra la FLIR E30bx, FLIR E40bx, FLIR E50bx o FLIR E60bx.